Migliori ferri da stiro

I migliori ferri da stiro a caldaia

Clicca sui prodotti per leggere la recensione

I migliori ferri da stiro a vapore

Clicca sui prodotti per leggere la recensione

Cerchi il ferro da stiro migliore? Continua a leggere 😉

La varietà e le tipologie di ferri da stiro in commercio sono davvero tantissime. Quando si decide di acquistare un ferro da stiro è normale pretendere il meglio dal nostro prodotto ma senza dover spendere un patrimonio.
Tra le centinaia di modelli di ferri da stiro in commercio, ve ne sono alcuni che sicuramente si possono definire tra i migliori, sia per le loro prestazioni sia per il loro prezzo.

Ovviamente effettuare la giusta scelta di ferri da stiro dipende anche da noi. Infatti prima di comprare uno dei tanti ferri da stiro solo perché ci è stato consigliato, è importante conoscere quale tipologia di ferri da stiro fa più al caso nostro.
Una volta capito se per noi sono meglio i ferri da stiro con caldaia separata o meno, allora possiamo cominciare a confrontare i diversi modelli e le loro recensioni.

Ferro da stiro a caldaia: i migliori

Se state cercando un ottimo ferro da stiro a caldaia sicuramente il primo della lista tra i migliori ferri da stiro è il Rowenta DG 8860 Generatore Pro Perfect. È tra i più potenti ferri da stiro in commercio, ma allo stesso tempo è molto leggero e pratico da utilizzare. Sicuramente non è né il più economico né il più silenzioso, ma appiattisce perfettamente ogni minuscola piega sui tuoi capi! Quindi la stiratura è molto più facile e veloce! Inoltre è conveniente anche sotto l’aspetto bolletta: infatti il Rowenta DG 8860 Generatore Pro Perfect è tra i ferri da stiro che consumano meno in assoluto.

Se invece preferite, per comodità o per questioni di spazio, uno tra i tanti ferri da stiro senza caldaia, sempre il marchio Rowenta ha creato il potente DW9140 Steamium. Questo ferro da stiro si riscalda in un attimo e se si lascia in posizione verticale per alcuni minuti si spegne automaticamente. Certo la piastra è un po’ pesante e il serbatoio si svuota rapidamente, ma il risultato della stiratura vi lascerà senza parole!

Infine, tra i migliori ferri da stiro nella categoria dei più economici troviamo sicuramente Ariete Steam Iron 6214. Il prezzo si aggira intorno alle 20 euro, è veloce a scaldarsi e da ottimi risultati sia sui tessuti più difficili da stirare, sia su quelli più delicati senza danneggiarli. Il serbatoio è piccolo ma considerando il prezzo e le prestazioni, sicuramente è da inserire nella classifica dei migliori ferri da stiro.

Classifica dei migliori ferri da stiro 2014 – 2015!

Ferri da stiro con caldaia: I migliori!

Clicca sui prodotti per leggere la recensione

I migliori ferri da stiro a caldaia con manico di sughero

Clicca sui prodotti per leggere la recensione

Ferri da stiro a caldaia dal prezzo contenuto

Clicca sui prodotti per leggere la recensione

Ferri da stiro a vapore: I migliori!

Clicca sui prodotti per leggere la recensione

Ferri da stiro a vapore miglior rapporto qualità prezzo

Clicca sui prodotti per leggere la recensione

Ferri da stiro a vapore con prezzi contenuti

Clicca sui prodotti per leggere la recensione

Commenti (4)

  • Simona

    |

    Buonasera ho deciso di comprare il Rowenta DG 8820 ma mi chiedo se sia pesante, essendo a caldaia, oppure no. Potrei riuscire a spostarlo da sola? Grazie

    Rispondi

    • admin

      |

      Ciao Simona,
      non è una piuma ma non è pure estremamente pesante, pesa all’incira 5 kg.

      Rispondi

  • lucia

    |

    ho appena acquistato un Philips GC4846 . Quando lo metto verticale in posizione di riposo tra una stiratura e l’altra, emette una buona quantità di vapore che trasforma la stanza in una sauna. Credo non sia normale vero? Devo chiedere la sostituzione?

    Rispondi

    • admin

      |

      Ciao Lucia,
      il Philips CG4846 eroga moltissimo vapore (e questo è uno dei suoi pro), ma se ne eroga talmente tanto da saturare una stanza potrebbe avere qualcosa che non va. Ti consigliamo di contattare il servizio clienti ed esporre il problema, una “visita” al prodotto sicuramente saprà dare la giusta risposta.

      Rispondi

Lascia un commento